Tecniche di costruzione

La tecnologia a servizio dell'ambiente.


Costruire oggi è in primo luogo una responsabilità. Costruzioni Riva da anni ha iniziato un percorso volto alla realizzazione di case a impatto zero, grazie all'utilizzo di energie rinnovabili, impianti tecnologicamente avanzati e materiali altamente isolanti, per una casa che assicuri una reale riduzione nell'emissione di CO2.


Le classi energetiche sono state create proprio per classificare le prestazioni energetiche di case e appartamenti sulla base di parametri che determinano in maniera scientifica l'uso di energia. Si calcolano in base a quanta energia si consuma durante l'anno per ogni metro quadro di superficie riscaldata. Quindi, più la classe è elevata, maggiore è il risparmio sui consumi.


La Classe A è espressione di ecosostenibilità, di riduzione dei consumi energetici e della capacità di un edificio di autoprodurre energia rinnovabile. Una casa in classe G, viceversa, sarà una casa ad alta dispersione di calore, magari con una caldaia a metano, vetri sottili e serramenti in legno.


Una casa Costruzioni Riva è in Classe A3 o A4, dove A4 rappresenta il valore massimo della scala e G il minimo. Tale classe può essere definita solo una volta che la casa è realizzata e che un tecnico qualificato ne dimostri e testi le performance. In un complesso di nuova realizzazione possiamo trovare sia alloggi in classe A3 che in classe A4, a seconda dell'esposizione, della superficie dell'alloggio direttamente a contatto con l'esterno o viceversa confinanti con altre unità abitative.


Un'abitazione Costruzioni Riva in Classe A garantisce un risparmio 10 volte superiore rispetto ad una Classe G.


Per ottenere un simile obiettivo applichiamo una serie di tecniche e scelte costruttive che combinate consentono di ottenere le migliori performance riducendo i consumi e aumentando l'efficienza consentendo un reale risparmio sulle bollette e aiutando l'ambiente.

 

Guarda i video sulle tecniche costruttive

 

RISCALDAMENTO A PAVIMENTO

Un impianto di riscaldamento a pavimento, altrimenti detto sistema a pannelli radianti, è costituito da tubazioni in materiale plastico, annegate nei massetti delle strutture e isolate dai locali attigui. Nelle tubazioni scorre acqua a bassa temperatura, che diffonde nell'ambiente un calore omogeneo, creando una sensazione di benessere termico, delicato e non invasivo.
Questo tipo di tecnologia assicura evidenti vantaggi, sia energetici che funzionali:

  • RIDUZIONE DEI CONSUMI
    Il sistema a pavimento, collegato con le pompe di calore, utilizza temperature dell'acqua di circa 30/40°C. L'impianto classico con termosifoni richiede temperature dell'acqua di circa 55°C. Ne consegue che in una casa Costruzioni Riva sarà drasticamente ridotto il consumo per il riscaldamento dell'acqua.
  • SALUBRITA' DEGLI AMBIENTI
    La tecnologia a pannelli radianti riduce le muffe, gli acari e gli allergeni, poiché diffonde un calore omogeneo senza muovere l'aria e senza alzare polveri.
  • COMFORT SUPERIORE
    Diffonde calore in modo omogeneo, garantendo temperatura costante in tutta la casa, senza creare calore localizzato, come accade con i termosifoni tradizionali.
  • MAGGIORI SPAZI
    Un sistema come quello a pavimento elimina i termosifoni. La casa risulterà più sfruttabile nelle sue pareti, poiché non prevede la presenza di ingombranti volumi come quelli dei caloriferi.

UNA CASA SENZA GAS

Abbiamo scelto di andare oltre. Non solo eliminare il gas dagli impianti di riscaldamento, ma anche dalle cucine, sostituendo il classico fornello tradizionale con i sistemi a induzione.
La piastra a induzione è un dispositivo che apporta molteplici vantaggi sia dal punto di vista estetico e visivo, sia per quanto riguarda la componente operativa e funzionale.

  • SOSTENIBILITA' E CONVENIENZA
    L'impianto a gas tradizionale disperde circa il 50% dell'energia prodotta, fattore che si traduce in un dispendio energetico ed economico non indifferente.
    Il sistema a induzione riesce, invece, ad utilizzare efficacemente più del 90% dell'energia che produce, annullando quasi interamente la dispersione energetica dei fornelli tradizionali.
  • SICUREZZA
    La totale assenza di gas negli appartamenti rende la cucina un ambiente più sicuro e allontana la possibilità di incidenti domestici causati dal fuoco e dal gas.
  • EFFICIENZA
    Una cucina ad induzione riesce a portare l'acqua a ebollizione in meno di 3 minuti, contro i 6/7 minuti del fornello tradizionale a gas, un altro esempio di risparmio energetico, sia per l'ambiente che per la gestione delle spese domestiche.
  • PULIZIA
    Il sistema a induzione è una superficie piana, lavabile con semplicità estrema.
  • ELEGANZA
    La semplicità delle linee e il design moderno delle piastre rendono l'induzione un elemento elegante e distintivo.

I PANNELLI FOTOVOLTAICI

I pannelli fotovoltaici, consentono di trasformare l'energia del sole in energia elettrica.
La trasformazione dell'energia del sole in elettricità avviene nelle celle fotovoltaiche, che collegate insieme compongono il modulo fotovoltaico.

Costruzioni Riva nelle sue costruzioni prevede la presenza di impianti a pannelli fotovoltaici, che consentono di trasformare l'energia solare in energia elettrica.
Questa tecnologia consente di assorbire i costi energetici per l'intero condominio, abbattendo le spese per le parti comuni, concernenti l'utilizzo di ascensore, luci esterne, citofoni, luci condominiali.

Il grande valore aggiunto è dato dall'utilizzo dell'impianto fotovoltaico, in abbinamento alle pompe di calore, anche per la produzione energetica ad uso privato dei singoli appartamenti. Ciò si traduce in un notevole risparmio, oltre che per le spese condominiali, anche sulle utenze domestiche private. L'impianto fotovoltaico provvederà gratuitamente all'energia destinata al riscaldamento, all'acqua calda sanitaria e al raffrescamento, in tutte le unità abitative, abbattendo i costi delle bollette di circa il 40%.

LE POMPE DI CALORE

La pompa di calore consente di riscaldare l'acqua calda a pavimento, acqua calda sanitaria e generare il freddo per il condizionamento estivo.

  • RISPARMIO ENERGETICO
    E' un sistema che consente di produrre energia in modo efficiente e rinnovabile, riducendo sensibilmente i consumi e le emissioni di CO2. Il loro basso impatto ambientale rende le pompe di calore uno degli impianti più ecosostenibili nel panorama attuale.
  • RISPARMI NEI CONSUMI
    Le pompe di calore agiscono significativamente sulle spese per le utenze domestiche, poiché garantiscono un risparmio energetico che può andare dal 40% al 70% rispetto ai tradizionali sistemi di riscaldamento e di raffrescamento.
    L'impianto fotovoltaico provvede alla produzione di circa il 40% dell'energia totale necessaria al funzionamento delle pompe di calore, abbattendo ulteriormente i costi energetici.
  • COMFORT E SICUREZZA
    Con le pompe di calore non si ha più bisogno del gas e viene eliminato il problema del monossido di carbonio nelle case. Oltre ai vantaggi energetici, aumenta anche la salubrità degli ambienti e la sicurezza in casa.
  • MANUTENZIONE QUASI ASSENTE
    Le pompe di calore necessitano di pochissima manutenzione, non hanno bisogno di canne fumarie, quindi nessuna analisi dei fumi e nessuna pulizia periodica del camino.

LA VENTILAZIONE MECCANICA CONTROLLATA CON RECUPERO DI CALORE

La ventilazione meccanica consento il ricircolo dell'aria all'interno dell'alloggio 24 ore su 24, pur mantenendo i serramenti chiusi. Evita il rischio di muffe e umidità, e riduce significativamente la dispersione termica all'interno della casa. L'impianto è il grado di recuperare l'80% del calore scambiato durante il processo di ricambio dell'aria, riducendo conseguentemente il consumo energetico e riducendo le spese per le utenze domestiche.

Grazie all'ausilio del recuperatore di calore il sistema ha la capacità di sfruttare, in inverno, l'aria calda viziata in uscita per riscaldare l'aria fredda pulita in entrata e in estate l'aria fresca in uscita raffredda quella calda in entrata.

In una casa tradizionale, apriamo le finestre ogni qualvolta desideriamo ottenere il ricambio d'aria all'interno dei locali. Ciò comporta una considerevole dispersione di calore in inverno e, al contrario, di frescura in estate, che obbliga l'impianto di riscaldamento a compiere uno sforzo energetico maggiorato per ripristinare nuovamente il corretto microclima interno della casa.

TECNICHE COSTRUTTIVE: PER COSTRUZIONI RIVA VUOL DIRE INNOVAZIONE, QUALITA' E DESIGN

RESIDENZE GIOTTO A LISSONE: TECNOLOGICHE E A BASSO IMPATTO AMBIENTALE